Sabato 3 novembre – I panorami del Monte Megna

Sabato 3 novembre 2018

I panorami del Monte Megna

Il Monte Megna sorge nel triangolo lariano, a nord dei Corni di Canzo. Grazie alla posizione piuttosto isolata e nonostante la sua altezza modesta (1050 metri), sa offrire, nelle giornate limpide, ampie e luminose vedute sulle montagne circostanti, sul lago di Lecco e sulla Brianza. L’escursione proposta permette di compiere un remunerativo percorso ad anello, con partenza e arrivo a Lasnigo.

Per una strada nei boschi, prima asfaltata e poi sterrata, si raggiungono in leggera salita la chiesa dei Morti di Valmorana e poi l’Alpe Megna. La strada diventa sentiero e si arrampica con decisione lungo il versante sud-ovest del monte, con Il castagno che cede gradatamente il passo al faggio. Si sbuca infine su di un ampio crinale, seguendo il quale, in pochi minuti, si giunge in vetta. Colpo d’occhio notevole su Grigne, Corni di Canzo, San Primo, le montagne dell’alto lago.

La discesa avviene lungo il versante nord, scandito dalle cappellette di una via crucis. Raggiunta, nel fondovalle, una cappella degli Alpini, per strada asfaltata si rientra a Lasnigo.

 

Ritrovo: parcheggio viale Repubblica 188, Seregno (SS. 36 direzione Lecco, uscita Seregno S.Salvatore)

Orario: ore 8.45 (oppure direttamente a Lasnigo, parcheggio all’inizio di via Vanini alle 9.30)

Difficoltà: facile/media (T/E)

Durata: 3 h 30’ (pause escluse)

Dislivello: 500 metri circa

Quota massima: 1050 metri (vetta Monte Megna)

Pranzo: al sacco

Posti: 15

Costo: € 20,00 (gratis per gli under 14, accompagnati)

Iscrizioni: entro giovedì 1° novembre 2018